> > Cucine in Fenix: lo stile moderno esaltato da una innovativa finitura d'arredo

Cucine in Fenix: lo stile moderno esaltato da una innovativa finitura d'arredo


Categoria: cucine in fenix
Cucine in Fenix: lo stile moderno esaltato da una innovativa finitura d'arredo

 

Se anche tu stai cercando una Cucina Moderna elegante e che non passi inosservata, non puoi non considerare quella che è ad oggi una delle finiture più interessanti e tecnologiche dell'intero panorama dei rivestimenti per mobili da Cucina.

Sì perchè, oltre alle finiture più "classiche" (laccato, vetro, legno impiallacciato) oggi puoi contare anche sul Fenix, una superficie materica che, seppur catalogata tra i comuni laminati, ne rappresenta l'evoluzione stilistica ed estetica eguagliando la bellezza dei sempre apprezzati laccati opachi.

Per questo, prima di andare alla scoperta del Fenix, e dei modi con cui puoi personalizzare la tua nuova Cucina Moderna, devi sapere che questo materiale è innovativo perchè frutto di una ricerca volta al perfezionamento delle superfici d'arredo, il che è proprio ciò che più distingue lo stile moderno da quello classico (ovvero una maggiore versatilità e ampiezza della gamma colori/finiture).

COS'E' IL FENIX

Sviluppato da Arpa Industriale nel 2013, il Fenix è un nuovo materiale pensato per l'arredamento, in particolare per mobili da Cucina e bagno, prodotto generalmente in lastre sottilissime da 1mm.

La sua famiglia di origine, come detto, è quella dei laminati, da cui si differenzia però per l'applicazione di trattamenti nanotecnologici e di resine acriliche di nuove generazione (in particolare sulla superficie di rivestimento esterna) che gli conferiscono un morbido effetto vellutato, soft touch, molto simile ad una superficie laccata opaca.

La lamina prodotta viene così applicata su pannelli di fibra di legno (il cosiddetto truciolare), ed è così che nascono le Cucine in Fenix, ma anche i piani di lavoro in Fenix, visto che il suo utilizzo può essere indifferentemente proposto sia in verticale (sulle ante) che in orizzontale (sui piani di lavoro appunto).

CARATTERISTICHE (UNICHE) DEL FENIX

Quello che ha reso molto popolare il Fenix tra le finiture d'arredo per ante da Cucina è la sua particolare superficie opaca anti-impronta, ma anche un innovativo concetto quale è quello della cosiddetta termoriparabilità: ciò significa che questo materiale può autorigenerarsi da eventuali micro graffi e leggere abrasioni con il semplice effetto del calore.

Infatti, cme potrai osservare nel video sopra, basterà passare nell'area interessata il ferro da stiro isolato da un panno/asciugamano umido per vedere scomparire le microlesioni eventualmente generate da oggetti utilizzati normalmente in Cucina.

Attenzione però: quando si parla di micrograffi si parla esattamente di questo, ovvero di lesioni superficiali non profonde, che, al contrario, non potranno essere ripristinate contando esclusivamente sulla capacità del Fenix di autorigenerarsi, se non sostituendo per intero l'elemento danneggiato.

In questo caso il laccato opaco è più pratico, in quanto il processo di ripristino è più semplice (basterà laccare nuovamente la parte frontale); al contrario però, in caso di micrograffio, l'anta in Fenix si potrà ripristinare "fai da te", a differenza invece della superficie laccata.

Rcapitolando, le caratteristiche più importanti del Fenix sono:

-superficie estremamente opaca anti impronta

-Bassa riflessione della luce

-ripristinabile dai micrograffi

-morbido e vellutato al tatto (effetto seta)

-idrorepellente

-igienico, alta attività di abbattimento della carica batterica

-adatto al contatto con gli alimenti

-pratico e facile da pulire

-non attira polvere (antistatico).

ANTA IN FENIX: I COLORI

Essendo una superficie laminata, per personalizzare le ante della tua nuova Cucina in Fenix le possibilità in termini cromatici sono numerosissime: tra i più utilizzati (anche in base alla nostra esperienza), il grigio Londra, il bianco malè, il nero ingo, il titanio doha.

Ovviamente la gamma cromatica (tutta rigorosamente in tinta unita) è più ristretta rispetto ai laccati opachi, che con la scala RAL assicurano infinite colorazioni e possibilità di personalizzazione.

Ad ogni modo, potrai attingere da tre diverse Collezioni (Fenix TM, Fenix Bloom, e Fenix NTA) per trovare il colore di anta in Fenix ideale per la tua nuova Cucina Moderna: ad esempio, in effetto acciaio, oro o argento, finiture appartenenti alla nuova famiglia Fenix NTA.

IL FENIX ANCHE SUL PIANO DI LAVORO E SUL LAVELLO

Ma c'è di più, perchè per una customizzazione totale della tua Cucina in Fenix anche per il piano di lavoro potrai attingere dallo stesso materiale e dalla stessa mazzetta colori, per un effetto monoblocco moderno e molto originale.

Soluzione questa avvalorata ancor di più dallo sviluppo di una collezione di lavelli Fenix che Arpa Industriale ha realizzato insieme ad Ellecci, azienda specializzata nella produzione di lavelli da incasso.

In realtà, essendo la lamina di Fenix poco resistente agli shock termici, il materiale sviluppato è un'innovativa ceramica setosa identica al Fenix la cui particolarità sta proprio nella possibilità di prevederlo in uno dei 14 colori di Fenix corrispondenti (della collezione TM), quindi, ad esempio, identico al top e all'anta della Cucina.

Non solo: tra le modalità di incasso, oltre a quella classica ad appoggio (denominata drop-in), spicca quella integrata che, inserendo il lavello sul top dal basso, riduce al minimo fughe e giunzioni tanto che la vasca sembra essere prodotta direttamente in continuità con il piano di lavoro.

Una soluzione che ancora non abbiamo testato ma che sicuramente verrà proposta a chi è alla ricerca del dettaglio che fa la differenza.

PULIZIA DELLA CUCINA IN FENIX

Così come per ogni altro tipo di materiale destinato all'arredo, anche della Cucina in Fenix è bene conoscerne le modalità di manutenzione e di pulizia.

In realtà, la Cucina in Fenix richiede un basso livello di manutenzione, grazie anche ad una superficie non porosa e al particolare processo di fissaggio delle resine che lo rendono un materiale in grado di abbattere la carica batterica e di resistente al calore secco e alle abrasioni.

Basterà quindi un panno morbido inumidito con acqua calda e un comune sgrassatore per ottenere superfici pulite e una Cucina perfettamente tenuta anche a distanza di anni.

Ovviamente bisognerà evitare di utilizzare, durante la pulizia quotidiana, prodotti abrasivi o pagliette metalliche, prodotti che contengono solventi, prodotti chimici o aggressivi (che contengono cloro, acetone, trielina, alcool puro) poichè potrebbero decolorare la superficie.

PER CONCLUDERE

Per concludere questo articolo, possiamo dirti che una Cucina in Fenix è garanzia di design, estetica e praticità d'uso.

L'unico "limite" estetico, tipico dei laminati, è che l'anta dovrà essere bordata su tutti e 4 i lati.

Poco male: un dettaglio che non intacca la qualità e la bellezza di questa superficie d'arredo, i cui costi sono assimilabili a quelli di un normale laccato opaco.

Torna indietro
Vuoi evitare le attese in negozio?
allo 06.86764223 o tramite form
Vieni a trovarci nel nostro showroom Aperto TUTTI I GIORNI in Via Jacopo Passavanti, 69/c a Roma
dal lunedì al sabato
09.30 - 13.00
16.00 – 19.30
la domenica
10.30 – 13.00
17.00 – 19.30
Ragione Sociale: Design 360 S.r.l.
Sede legale:
Via Domenico Cavalca, 134 - 00139 Roma
Showroom:
Via Jacopo Passavanti, 69/c - 00139 Roma
Tel: 06.86764223
P.IVA: 13485341005